Di cucina e leggende nicaraguensi: la ricetta del Baho

Da una settimana ormai sono sull’isola di Ometepe, in Nicaragua, e inizia a sedimentarsi nella mia mente una storia che ho sentito prima di arrivare: c’è gente che dall’isola non fa ritorno, non perché scompaia, ma perché decide di restare. O perché vi è destinato, come chi mangia pesce dalle carni rosse e chi riceve tre baci (due sulle guance e uno sulla bocca) dalla stessa persona. Leggi tutto “Di cucina e leggende nicaraguensi: la ricetta del Baho”