7 cose che insegna davvero l’Erasmus

Cari amici poliglotti,

non sono qua per insegnarvi come comportarsi in Erasmus: chi l’ha vissuto sa che vale la regola del “quel che accade in Erasmus, resta in Erasmus”. Non sto per darvi consigli su cosa mettere in valigia prima di partire, ne tantomeno per rifilarvi la solfa che sentirete da tutti coloro che vogliono promuovere, a buon ragione, questo programma (e cioè di quanto si imparino a conoscere le lingue, le culture e le genti del mondo). Ho in mente ben altro. Leggi tutto “7 cose che insegna davvero l’Erasmus”

Cosa significa essere poliglotta

Mi reputo una persona piuttosto timida, ma lavorandoci sono diventata anche relativamente socievole. Quando conosco gente però sono sempre un po’ titubante nel dover rispondere alla domanda: “ma quante lingue sai?“. Leggi tutto “Cosa significa essere poliglotta”

“E ora dove vado?”: la strada degli italiani

Leggi tutto ““E ora dove vado?”: la strada degli italiani”

Essere italiani all’estero

Avete mai sentito dire che noi italiani all’estero riusciamo sempre a farci riconoscere? Non so voi, ma viaggiando mi riesce spesso di identificare i miei compatrioti quando li incontro. Un po’ per l’accento tipico, la parlata a volume alto o i lineamenti fisici. Ma gli italiani all’estero, soprattutto i turisti di passaggio, hanno anche qualcosa che vuol mostrare al mondo il fatto che vengano dal Bel Paese, qualcosa che vuol farli sentire a casa anche altrove e rendere gli altri partecipi delle loro origini. Leggi tutto “Essere italiani all’estero”

“Non vado in vacanza”: ritratto di un viaggiatore

“Che bella vita che fai, stai sempre in giro”

Leggi tutto ““Non vado in vacanza”: ritratto di un viaggiatore”

I limiti delle persone comuni

“Cavoli, che coraggio hai avuto a partire! Io non ce l’avrei mai fatta!”

Questa è la comune reazione della gente quando racconto di aver passato gli ultimi due anni della mia vita all’estero, essendomi stabilita prima in Germania e avendo poi da lì viaggiato fino in Cina. Sapete cosa vi dico? Neanche io l’avrei probabilmente mai fatto, se non fossi stata così pazza da mettermi di proposito nella situazione di dover partire. Leggi tutto “I limiti delle persone comuni”